Tuscania Volley, con Macerata vietato distrarsi!

Riceviamo e pubblichiamo

Trasferta piena zeppa di insidie per la Maury’s Com Cavi Tuscania impegnata domani in casa della Menghi Macerata. Con due vittorie in altrettante giornate disputate, la squadra di Paolo Tofoli affronta una delle favorite del girone. Domenica scorsa i marchigiani sono andati a vincere a Ottaviano (1/3) dopo aver osservato il turno di riposo nella prima giornata della Serie A3 Credem Banca.

Capitan Buzzelli e compagni troveranno ad attenderli due vecchie conoscenze del Tuscania: Lorenzo Calonico, esperto centrale per tre stagioni apprezzato protagonista in quello che finora è stato il periodo d’oro della società, e l’ancor più esperto palleggiatore Natale Monopoli, 45 primavere per lui, passato per Tuscania qualche stagione fa ed ora capitano della Menghi.

Oltre a loro, sicuramente pericolosi, l’opposto cubano Gonzalez Alejandro Rizo, lo schiacciatore Pasquale Gabriele ex Lube e Verona, lo scorso anno in forza alla Sir Perugia, e il giovane Ian Poli, scuola Lube.

“Partita difficilissima con una squadra ben attrezzata, i più forti del girone -il commendo di Tofoli. E’ un po’ la prova del nove per noi che giochiamo contro una squadra di alto livello. Per batterla dovremo fare una prova maiuscola, giocare a certi livelli per tutto la partita, quello che non abbiamo fatto nelle due gare precedenti dove abbiamo mostrato un po’ di alti e bassi. Dovremo affrontarli con la massima determinazione, loro sono una squadra forte con giocatori esperti come Monopoli e Calonico e hanno nell’opposto Riso sicuramente il bombardiere principale, un grande attaccante. Per batterli dovremo giocare tutti al cento per cento e fare una grande partita”.

Probabile formazione avversaria: Calonico e Porcello centrali, Monopoli in regia con Rizo opposto, bande Gabriele e Nasari, libero Gabbanelli.

Si gioca alle 18 alla Marpel Arena di Macerata. Arbitri: Deborah Proietti, Alessandro Oranelli. Diretta Legavolley.tv.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui