Orrore in Inghilterra, 39 corpi senza vita in un container: sospetti sull’immigrazione clandestina

Sgomento in Inghilterra, dove 39 corpi sono stati rinvenuti in un container dalle forze dell’ordine britanniche: forse un delitto collegato all’immigrazione clandestina.

La macabra scoperta è avvenuta nell’Essex, area del sudest dell’isola e tra i cadaveri vi sarebbe anche quello di un adolescente. Un 25enne nordirlandese sarebbe stato arrestato con il sospetto di omicidio.

Il container proveniva dalla Bulgaria e il sospetto è che la tragedia possa essere collegata all’immigrazione clandestina. Stando alle prime dichiarazioni, il furgone sarebbe entrato nel Regno Unito lo scorso sabato, da un porto del Galles.

Mentre proseguono le indagini, è partita l’identificazione dei 39 corpi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui