Imprenditoria femminile. Spinelli: “40 mila euro grazie al Bando Innovazione sostantivo femminile”

Abbiamo incontrato la presidente del gruppo terziario Donna Lazio nord Barbara Spinelli.

Questo autunno sarà all’insegna dell’imprenditoria femminile. Molte, infatti, le iniziative rivolte alle imprese in rosa presenti nella provincia di Viterbo.

Per questo abbiamo incontrato la presidente del Gruppo Terziario Donna Lazio Nord Barbara Spinelli e con lei abbiamo parlato dei nuovi strumenti e formazione dedicati alle imprenditrici, lavoratrici autonome e professioniste del territorio della Tuscia.

Cresce l’importanza delle donne nell’economia del nostro territorio?

“Sempre più donne scelgono l’autoimprenditoria come risposta alla ricerca di un impiego. Le donne sono sempre le più attente e le più sensibili ai richiami delle trasformazioni del mondo. Il nostro futuro dell’economia trova il suo fondamento anche e soprattutto nell’imprenditoria femminile per credere in una nuova società unita, sensibile, generosa e solidale.

Le imprese femminili guardano oltre, si distinguono soprattutto per il core, per le soft skills, per le proprie abilità, per la passione e per la propria unicità e identità che tutti i giorni esprimono nelle loro attività. Puntare, quindi sulla “risorsa donna” rappresenterebbe una valida strategia di politica economica. E noi puntiamo proprio ad una economia che sa guardare lontano e che promuove i comportamenti virtuosi”.

Cos’è il Gruppo Terziario Donna Lazio Nord?

“È il Gruppo rappresentativo delle imprenditrici associate a Confcommercio-Imprese per l’Italia, operanti nei settori del commercio, del turismo, dei servizi, delle PMI e nelle professioni. Nella grande famiglia di Confcommercio circa il 30% della base associativa è rappresentato da imprese femminili con oltre 250.000 le iscritte.
Solo oltre 70 i Gruppi territoriali in tutta Italia che lavorano per la valorizzazione del territorio in cui operano. Il nostro compito è quello di rappresentare le imprese femminili al meglio, di aiutare le donne a sviluppare la propria idea d’ impresa e di adottare iniziative che la incentivino e che la promuovano.

Il nostro Gruppo crede nell’importanza di sviluppare la crescita professionale delle imprenditrici, cercando di approfondire l’informazione e la formazione. Promuoviamo iniziative, corsi, seminari su temi economici e sociali. Il Gruppo, formato da imprenditrici di tutta la provincia e provenienti da tutti i settori, si rivolge alle imprenditrici delle provincie di Rieti e Viterbo”.

Presto saranno dedicate tre giornate di formazione innovativa “Informa – Benessere per la tua impresa”?

“Seppure il nostro gruppo sia costituito da neanche un anno abbiamo già al nostro attivo un convegno “Il Neuromarkting nel negozio” che abbiamo presentato nel cuore del centro storico di Viterbo lo scorso marzo e ora siamo pronte per aprire le iscrizioni a tre giornate di alta formazione. Crediamo fortemente ad una formazione che faccia stare le nostre imprese al passo con i tempi e le nostre giornate sono finalizzate proprio a dare benessere alle imprese, nuova linfa, nuovi spunti, nuova energia positiva. Il “Time Management” sarà proprio uno dei tre corsi che proponiamo. Come gestire al meglio il nostro tempo, come ottimizzarlo, come pianificare e magari rivedere il nostro atteggiamento e le aspettative nei confronti della quotidianità lavorativa. Il corso mirerà a garantire una comprensione più veloce e ad offrire la possibilità ai partecipanti di mettere subito alla prova le proprie competenze.

La seconda giornata formativa che abbiamo pensato per le nostre imprese riguarda “L’equilibrio emotivo”, la gestione delle emozioni, imparare a conoscerle in ambito lavorativo. Vedremo come migliorare il clima aziendale e come sviluppare l’equilibrio emotivo personale nelle proprie attività.

La terza giornata riguarderà la “Leadership” da leader a coach che si pone come obiettivo quello di far acquisire competenze relazionali (soft skills) che permettano ad un capo, ad un responsabile, ad un team-leader, ad un coordinatore di motivare, ascoltare, empatizzare, sostenere processi di sviluppo dei propri collaboratori e del proprio team motivandoli al miglioramento delle performance e della crescita individuale/professionale. Consapevoli che il benessere sia anche ben –essere abbiamo pensato di scegliere location d’eccezione e di iniziare ogni giornata formativa con una visita guidata del luogo ospitante. Le iscrizioni sono già aperte ed i posti limitati, per cui invitiamo a prendere contatto con i nostri uffici che daranno maggiori informazioni su luogo e date”.

Ed il Bando regionale “Innovazione sostantivo femminile”?

“Una grande opportunità che la Regione Lazio mette a disposizione per tutte le MPMI femminili del Lazio, comprese le ditte individuali e le libere professioniste con partita iva. Il bando prevede contributi a fondo perduto dal 50 all’80 per cento per costi ammissibili da un minimo di 15.000 euro ad un massimo di 40.000. I progetti devono essere finalizzati all’introduzione di nuove tecnologie e soluzioni digitali hardware/software o processi e sistemi di innovazione dedicati al miglioramento del processo produttivo, della sicurezza e della sostenibilità ambientale. La domanda deve essere compilata entro il 12 novembre 2019. Abbiamo già iniziato, presso la nostra sede, una serie di incontri face to face con i nostri consulenti che raccolgono l’idea di progetto, ne verificano la fattibilità e avviano la pratica di richiesta del contributo. Ogni imprenditrice avrà a disposizione un tempo minimo di mezz’ora per illustrare il proprio progetto personalmente al consulente. Stiamo già ottenendo un grande successo, un grande servizio messo a disposizione delle nostre imprese associate.

Concludo incitando le nostre imprese al coraggio, alla costruzione, al cambiamento. Il nostro Gruppo vuole diventare punto di riferimento per tutte quelle Imprese femminili protagoniste del loro tempo, che creano il buon esempio, che hanno una visione aperta e positiva della società in cui operano”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui